Anteprima Blog
rose e perle evento matrimoni arezzo

I consigli di Gianni: come scegliere i centrotavola in base al proprio carattere!

Testo

Salve amici!

Oggi, con la rubrica "I consigli di Gianni", colgo l'occasione di presentarvi alcune idee/novità per i centrotavola primavera/estate 2018.

Oggi vi propongo alcuni dei fiori che da sempre preferisco per ornare le tavole dei "miei" sposi...Sono tutti maestosi, bellissimi, originali, come scegliere?

Come sapete, ogni fiore ha una suo significato segreto. Scopritelo insieme a me e lasciate che la tavola delle vostre nozze sia abbinata alla vostra personalità!

  1. Amaryllys rosso. Armonia di contrasti

amaryllys rosso evento gianni

  • La storia.

Il nome viene dal greco amarysso, che significa risplendere, brillare. Ha "stregato" molti poeti classici come Virgilio e Titiro. Una curiosità: i fiori sulla piante crescono sempre dandosi "le spalle", cioè opponendosi le corolle. Per questo sono scherzosamente chiamati anche "suocera e nuora" ah ah ah

  • Le proprietà.

Il bulbo contiene una sostanza velenosa, con la quale venivano bagnate le punte delle frecce di alcune tribù africane. Ha lo stelo lungo e sinuoso e emette un tenue, ma gradevole e persistente profumo.

  • A chi è adatto.

 A una donna fiera, elegante, ma, al tempo stesso, timida e riservata.

  1. Lilium tigrato. In vetro, in acqua, con le perle...scegli la versione più adatta a te!

giglio vetro evento matrimonio
Lilium tigrato in vetro

 

lilium evento acqua vaso matrimonio
Lilium tigrato in acqua
lilium tigrato evento matrimonio
Lilium tigrato con perle
  • La storia.

Comunemente conosciuto come "giglio", esiste in più di 40 specie diverse. A me piace proporvi quello Tigrato, che unisce al candore tradizionale - si pensava fosse fatto del latte di Era, regina degli dei! - l'originalità delle striature color porpora.

  • Le proprietà.

Deve la propria fama, oltre al suo magnifico aspetto, al profumo inconfondibile. Da esso si ricava un olio essenziale dai benefici effetti leviganti e rinfrescanti.

  • A chi è adatto.

 Simbolo di fecondità, ben si abbina una donna dall'indole dolce e accogliente, ma allo stesso tempo curiosa e creativa.

  1. Rosa, il classico romantico. 

 rose evento matrimoni 2rose evento matrimoni

  • La storia.

Nella mitologia romana la rosa è il fiore sacro a Venere, espressione di amore profondo e appassionato. Non a caso è il regalo preferito dai fidanzati a San Valentino.

  • Le proprietà.

La rosa è caratterizzata da un profumo delicato e persistente. L'olio è conosciuto per le sue numerose proprietà equilibranti, lenitive e armonizzanti, utili per l’autostima e contro ansia e rughe.

  • A chi è adatto.

Simbolo di amore, devozione, ammirazione, bellezza e perfezione, ha una doppia valenza. Da un lato, il bocciolo chiuso incarna il segreto da svelare con delicatezza, il pudore e la riservatezza, dall'altro la rosa sbocciata rappresenta la bellezza femminile al massimo del suo splendore. 

Queste sono alcune delle nostre proposte, con le quali ci siamo divertiti a giocare e sognare!

Seguiteci sulle pagine Facebook di E.vento e La Colombaia per non perdervi nessuna novità e rimanere sempre aggiornati. 

Vorrei, inoltre, ringraziare Nicola Impallomeni, fotografo emozionale, autore degli scatti di questo servizio, di cui vi lascio i link al sito e alla pagina Facebook.

Un grande abbraccio dal vostro "piccolo maggiordomo" Gianni